Faller Car System : deviazione e fermata


Il Faller Car System è un sistema molto versatele per creare circuiti con autoveicoli in movimento nel tuo plastico.

Grazie ad apposito kit ed accessori proposto dalla Faller è possibile ad esempio ottenere una deviazione dal percorso con fermata.

Questa soluzione è nata per realizzare una fermata bus o una sosta presso un benzinaio, ma può essere utilizzata anche in altri casi.

 

Ciò che serve sono i seguenti elementi Faller Car System :

  • un elemento stradale realizzato con taglio laser predisposto per alloggiare cavo metallico, elettromagneti e sensori
  • un “deviatore elettromeccanico”
  • un “elettromagnete di stop”
  • dei “sensori” e “rilevatori di presenza”
  • un “magnete aggiuntivo”
  • una centralina temporizzatrice

 

Funzionamento della “deviazione e fermata” (cenni) :

 

Il funzionamento del sistema di deviazione e fermata è molto interessante e può essere schematizzato nel modo seguente.

 

  1. Il percorso viene ottenuto utilizzando l’apposito elemento stradale realizzato con tecnica del taglio laser. In tale elemento, nel punto della deviazione si passa da un solo cavo magnetico (quello del circuito principale) a due cavi.
  2. In corrispondenza della deviazione viene collocato un “deviatore elettromagnetico” che si attiverà solamente al passaggio dei mezzi che dovranno eseguire la deviazione dal percorso principale. Al passaggio degli altri mezzi invece il deviatore non si attiverà e i mezzi seguiranno invece la via normale.
  3. Giunto in prossimità dell’area di stop il mezzo si fermerà grazie alla presenza di un “elettromagnete di stop” .
  4. Dopo un tempo importabile su centralina elettronica di gestione automatica del traffico l'”elettromagnete di stop” lascerà ripartire il mezzo
  5. La presenza di “sensori” e “rilevatori di presenza” consentirà di comunicare alla centralina l’arrivo dei mezzi che devono eseguire la deviazione e fermarsi. La centralina, nel caso in cui sopraggiungano altri veicoli, grazie ai “rilevatori di presenza” posticipa in automatico la ripartenza del mezzo che si è fermato eliminando così il rischio di collusione fra i due mezzi.
  6. I mezzi che eseguiranno la deviazione e fermata sono quelli ai quali si è deciso di applicare il “magnete” aggiuntivo. Saranno i rilevatori di presenza e la centralina a pensare alla gestione automatica del tutto.

 

Fermata Faller Car System fuori standard :

La Faller offre, come sopra descritto un elemento stradale prelavorato con taglio laser per realizzare deviazione e fermata. Volendo, se si è dotati di apposito incisore per Faller Car System è possibile realizzare da sé un elemento stradale di dimensioni diverse.

Noi di Realmodels ricorriamo spesso a questa soluzione alternativa in modo tale da realizzare deviazioni e fermate con caratteristiche differenti da quelle standard per garantire una maggiore personalizzazione del plastico.

In questo modo si può realizzare una ad esempio fermata più lunga o con percorso alternativo non parallelo a quello standard così come si può utilizzare il kit “deviazione e fermata” per scopi diversi da quello della sosta benzinaio o fermata bus creando scenate originali.

 

Gestione manuale :

Nel caso in cui non si voglia ricorrere alla gestione totalmente automatizzata della “deviazione e fermata” è possibile optare per una gestione manuale. Grazie ad essa è possibile avere la totale libertà di scelta su quali mezzi deviare, se fermarli o meno e decidere di volta in volta quanto deve prolungarsi il periodo di sosta.

La gestione manuale del tutto è piuttosto semplice e sicuramente molto divertente. Quello che è più complesso è invece la fase di realizzazione in quanto nasce per una gestione completamente automatizzata.

Una profonda conoscenza del funzionamento del Faller Car System ci consente di realizzare anche sistemi di traffico complessi facilmente gestibili in modo del tutto manuale offrendo possibilità e scenari non previsti dalla casa produttrice.

 

Contattaci se vuoi avere maggiori sul nostro servizio di installazione del Faller Car System.