JUVENTUS : panchina sulla quale nacque l’idea di fondare il club calcistico


 

 

Il diorama a carattere storico rappresenta la panchina di Torino presso la quale ad un gruppo di studenti del liceo Massimo d’Azeglio venne in mente di fondare lo sport club Juventus. Ciò accadde  il 1 Novembre 1897.

Questa nostra realizzazione si inserisce nella collaborazione con un privato appassionato di storia del club calcistico torinese.

Su richiesta del committente stiamo elaborando nuovi progetti sul tema STORIA della JUVENTUS sempre caratterizzati da un alto rigore storico.

 

DETTAGLI TECNICI

Nome progetto: panchina dove nacque la Juventus

Committente: collezionista privato

Anno di realizzazione: 2018

Scala: 1:10

Dimensioni: 40 cm x 25 cm

Sistema: statico

Ambientazione: Torino – novembre 1897

 

DESCRIZIONE DEL DIORAMA

Abbiamo sottolineato il periodo autunnale inserendo una pozzanghera e delle foglie cadute a terra dai platani di C.so Re Umberto dove era situata la panchina. Questo diorama a carattere storico è stato realizzato infatti ponendo grandissima attenzione alla fedeltà storica. Ciò grazie sia al ricchissimo materiale storico fornito dal committente che a una nostra ricerca.

panchina fondazione Juventus

diorama della panchina con teca in plexiglass

Juventus realizzazione allestimento museo

vista frontale della panchina presso la quale nacque l’idea di fondare la Juventus

plastici e diorami per allestimenti musei

vista della panchina con illuminazione in controluce che mette in risalto la pozzanghera e l’ambientazione autunnale del diorama

Nel realizzare la panchina ci siamo infatti basati su foto dell’originale ed abbiamo realizzato il modello in scala 1:10 ricostruendo fedelmente la parte metallica in ferro ed il resto in legno come nella realtà. Il diorama è stato poi arricchito con la riproduzione di libri di studio d’epoca, quaderni e vocabolario di latino a sottolineare che i fondatori della Juventus erano studenti di un liceo classico. 

Oltre ai libri sulla panchina abbiamo posizionato due cappelli che sono una fedele ricostruzione fatta in base alle foto d’epoca dei fondatori del noto club calcistico. Il tutto è stato ulteriormente arricchito da una copia della Gazzetta dello Sport (con la colorazione originale dell’epoca) del giorno di fondazione della squadra. A sottolineare la passione dei ragazzi per il calcio abbiamo posizionato sulla panchina un pallone in cuoio con la tipica cucitura che caratterizzava i palloni dell’epoca.

 

Per maggiori informazioni Contattaci