Costruisci il tuo presepe : parte 1



Avete mai pensato ad un presepe dalle dimensioni eccezionalmente piccole?
Lo abbiamo appena realizzato per voi !!! Guardate il confronto con una normale pila-stilo !!!
Senza entrare nel merito della distinzione approccio da presepista o da appassionato di plastici, quello che proponiamo è il cogliere l’occasione del presepe per sperimentare alcune tecniche e materiali comunemente usati nel campo del plastico iper-realistico.
Abbiamo così appositamente realizzato un MICRO-DIORAMA con ambientazione presepe dal quale potrete prendere spunto per una vostra realizzazione.
presepe_micro
PASSO 1: il basamento
Abbiamo utilizzato una basetta in MDF delle dimensioni 19 X 11 cm alla quale abbiamo preventivamente dato la forma di un’ellisse irregolare con bordi smussati.
Per comodità abbiamo già pre-forato in più punti la basetta per poi collocarvi l’albero.
(nell’immagine vedete il basamento con alcuni fori ed i pezzi di che verranno utilizzati per realizzare la struttura del ponticello-grotta forniti nel nostro KIT già tagliati, forati e sagomati perfettamente utilizzabili senza dover tagliare, forare, far polvere, ecc..)
mini_presepe
PASSO 2 : la struttura per grotta
Con alcuni pezzi di MDF pre-tagliato realizziamo la struttura portante per il monticello che ospiterà la grotta della natività.
è sufficiente incollare con comune colla vinilica.
Può essere utile tracciare preventivamente con matita o penna i punti su cui poggerà la struttura.
Il nostro Kit è pensato per minuscole figure da presepe in scala 1:87, se invece realizzate in proprio il mini-diorama dovete preventivamente decidere le dimensioni della struttura in accordo con le dimensioni delle vostre statuine da presepe (tenete conto che la struttura, per avere un maggiore realismo, sarà rivestita anche internamente e quindi la grotta risulterà rimpicciolito sia in altezza che nelle dimensioni della sua base).
Non preoccupatevi troppo di eventuali sbavature di colla o di altre imperfezioni poiché il tutto verrà rivestito successivamente. L’importante è che la struttura sia solida ed in grado di ospitare la scena della natività.
Di fronte alla grotta dovrà poi rimanere spazio sufficiente per ospitare i magi e/o altri personaggi.
presepe_capanna
PASSO 3: rivestimento con carta
Dopo che la colla è asciugata e la struttura è diventata stabile si procede a rivestirla con pezzi di carta (ottima quella d quotidiano) appositamente accartocciata in forma irregolare. Per un’applicazione agevole è utile bloccarla con scotch da carrozziere.
Poi in seguito si procederà a rivestirla con garza da modellismo o prodotti analoghi.
presepe_cartapesta

 

 

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento